Post

Fondazione FS al Museo Ferroviario di Suno

Immagine
Visita Ing. Luigi Cantamessa Direttore Generale Fondazione FS
Lo scorso 17 Gennaio 2020, l'Ing. Luigi Cantamessa, Direttore Generale della Fondazione FS, ha fatto visita al Museo Ferroviario di Suno. A questo importante incontro a porte chiuse, oltre ai soci e ai collaboratori del Museo, al Direttore di Fondazione FS con il suo collaboratore, erano presenti il vicesindaco di Suno, l’ex campione di Ciclismo Giuseppe Fallarini e le classi della 5^ elementare di Suno. L'evento è iniziato con l'accoglienza delle classi sul piazzale antistante al Museo. Agli alunni è stato raccontato loro cos'è e come è nato il museo, divisi in due gruppi la visita è proseguita all'interno del museo guidati dal racconto dei volontari del Museo stesso. Poco dopo si aggiungono alla visita l’Ing. Cantamessa, il suo collaboratore e il Presidente del Museo. La visita, dal tono amichevole, è stata contornata da aneddoti e studio dei reperti conservati nella collezione. Il direttore si è sofferma…

AV9595

11/02/2020

Oggi per lavoro mi sono recato nei pressi di Piacenza, all'andata il navigatore mi ha consigliato di passare da Alessandria a causa del solito traffico insistente sulle tangenziali di Milano. Al ritorno mi suggerito il giro da Milano. Ho seguito il navigatore con un po' di inquietudine; sapevo di essere molto vicino al luogo dell'incidente. Una parte di me avrebbe voluto scrutare la cosa, l'altra si rifiutava. Sicuro che non sarei mai andato di proposito a vedere e non avrei neanche scattato una foto, lo avrei ritenuto irrispettoso nei confronti di chi in quell'incidente ci ha lasciato e delle rispettive famiglie. Passando sull'autostrada l'ho visto piuttosto bene, ero in prima corsia, era vicino, non ho rallentato ed è passato veloce, ma sembrava un fotogramma insistente e indelebile nella testa che si ricollegava alle centinaia di immagini che si sono viste in internet e ai tg. Era lì come un animale ferito in attesa di qualcuno o di qualcosa c…

Gemellaggio Suno - Veynes

Immagine
L'11 e il 12 a Veynes si è posta la firma ufficiale in calce ai documenti del percorso di gemellaggio intrapreso nel 2019. Ero presente da Sunese e da Rappresentante del Museo Ferroviario di Suno. Questa bel paese ha, come Suno, un piccolo, ma importante Museo Ferroviario dove sono raccolti cimeli, ma soprattutto spaccati di storia ferroviaria locale. Abbiamo apprezzato l'accoglienza, il calore e l'amicizia trasmessa dai nostri vicini d'oltralpe che ci hanno ospitato. E' stata una bellissima esperienza e mi rattristo pensando che questa collaborazione noi italiani non siamo capaci ad averla. Siamo Italiani quando siamo all'estero, a casa nostra veniamo spesso sopraffatti dall'egoismo e gelosie. Il Museo che rappresento ha stretto collaborazioni con Musei "diversi", con Enti Statali, ma ha trovato il diniego da musei analoghi al nostro "vicini di casa". Perchè rinunciare ad una collaborazione dove in caso di manifestazione lo sforzo profu…

Mostra fotografica "di Uomini e Ferro"

Immagine
Martedì 8 si è tenuta in Milano l'inaugurazione della mostra fotografica "di Uomini e Ferro", esposta su eleganti pannelli lungo via Dante a Milano, lato piazza Cairoli. Il video dell'evento è disponibile sul canale Youtube ufficiale di FondazioneFS all'indirizzo: www.youtube.com/watch?time_continue=2604&v=LkyQ9PSKHtU. Il Museo Ferroviario di Suno (NO) non è mancato a questo importante appuntamento. Dopo una breve presentazione da parte di un veterano della ferrovia la parola è presto passata all'Ing. Luigi Cantamessa, Direttore Generale di Fondazione FS. Fondazione FS è, come cita il sito ufficiale, il custode e gestore del grande patrimonio storico delle Ferrovie Italiane. Ed è proprio da questo patrimonio che l'anno scorso è nato il fortunato libro che ha dato poi omonimo titolo e origine alla mostra fotografica in questione. L'Ing. Cantamessa oltre alle grandi capacità organizzative che lo hanno sempre contraddistinto si dimostra a suo agio tra l…

3 Ottobre 1839 - Una nuova era è iniziata per l'Italia

Immagine
Il 3 Ottobre 1839 un treno inaugurale muove su quella che è la prima ferrovia d'Italia, tra Napoli e Portici. Ci sono molti tomi al riguardo, con tutti i numeri del caso: specifiche della linea, del materiale rotabile adoperato, delle autorità intervenute. Ma in queste poche righe si vuole provare a raccontare quale cambiamento ha portato tutto ciò e cosa ha innescato questa piccola linea di poco più di sette chilometri. Oggi come allora il 3 Ottobre cadeva di giovedì, la gente era tutta ammassata lungo la linea e dalla folla si levava un grande mormorio nella frenetica attesa di vedere il "nuovo che avanzava". Molti erano vestiti a festa; su quel treno, oltre a tanti nomi importanti delle milizie del Regno delle due Sicilie, ci sarebbe stato Re Ferdinando II: un abbigliamento consono era di giusto rispetto a tale autorità. Ma qualcuno più in là pregava con un rosario in mano, perché una macchina che  sputava fiamme e fumo, avvolta da un odore acre che sembrava salire dag…

Di ritorno dall'Hobby Model Expo

Immagine
E dopo tre giorni "di fuoco" siamo di ritorno da questa bellissima esperienza dal sapore di avventura.
Non vi scriverò chi ha esposto o cosa c'era esposto, per quello c'è la stampa specializzata che molto più di me potrà accontentarvi su questo aspetto. Vi racconterò brevemente una cosa più intima: come ho vissuto questa grande opportunità di esporre al parco fieristico di Novegro.
In passato per il Museo Ferroviario di Suno c'è stata un'edizione Spring Edition, a cui non ho potuto partecipare personalmente, ma il vero Hobby Model Expo, quello del "pienone", è quello di Settembre; una fantastica mostra da vedere e per farsi vedere.
E non è un'esposizione solo di trenini, è tutto ciò che è riproducibile in scala: dalla nave al personaggio dei fumetti; dal trenino al robot dei cartoni animati.
Bello in ogni sua sfaccettatura, pieno di colori e di interessi.
E' stato un turbinio di gente, ogni giorno con le sue caratteristiche.
Il Venerdì è frequenta…
Benvenuti a tutti!
Questo è il Blog del Museo Ferroviario di Suno, novità introdotta a fine Settembre del 2019.
Il Museo Ferroviario di Suno sorge nella stazione ferroviaria dell'omonimo paese ed è il frutto della passione di un gruppo di Ferroamatori e Fermodellisti.
Dopo molti anni di incartamenti, tanta pazienza, e nuovi volontari, finalmente il 25 Aprile 2013 apre le sue porte al pubblico e anno dopo anno ha sempre migliorato la sua proposta culturale e l'importanza della collezione contenuta in esso.  Il Museo Ferroviario di Suno è un Museo prevalentemente storico e ha al suo interno numerosi reperti da poter ammirare, spaziando da lampade, divise e documenti. Il Museo si impegna a rendere il più fruibile e interattiva possibile la visita, facendo "toccare con mano" strumenti, cappelli, palette, bandiere, ecc... Sono presenti anche numerosi modelli e dei diorami e c'è in progetto l'allestimento di una zona dedicata al modellismo con l'esposizione di un pla…